Eccoci giunti quasi alla fine anche di questo 2018: è dunque tempo di fare un piccolo bilancio di quanto ha riguardato l’Associazione Amici di Claudio, le attività che l’hanno vista coinvolta insieme ai soci e a chi l’aiuta a perseguire al meglio i propri scopi.

Innanzitutto, annualmente, l’Associazione, porta avanti grandi e piccole attività sociali, atte alla raccolta dei fondi necessari alla concreta istituzione e realizzazione del servizio sulle spiagge. Grazie a queste entrate è stato possibile, tra le altre cose, l’acquisto di nuove attrezzature, in particolare di una barella spinare, un SUP di salvataggio e di un nuovo defibrillatore per la spiaggia di Sorico – questo, ottenuto tramite le donazioni dei colleghi di Poste, in ricordo di Rino.

Infatti, questo – lo ricordiamo – è l’undicesimo anno che gli Amici di Claudio vegliano sulle sponde del lago di Como. Anche per questa stagione, le sponde dei comuni di Colico e Sorico – per quanto riguarda quest’ultimo, grazie agli accordi presi prima delle elezioni – sono stare presidiate con successo dai nostri bagnini, durante tutti i weekend di luglio e agosto, cioè nel periodo di maggiore affluenza da parte dei bagnanti.

Il 2018, in particolare, ha portato a una proficua collaborazione con l‘A.C.S.N. – Associazione Cinofila Salvataggio Nautico – esplicitata nella manifestazione “Tuffo a 4 Zampe, svoltasi a giugno nel lido di Bellano. In tale occasione, siamo venuti a conoscenza della piccola nuova unità cinefila che avrebbe, da lì a poco, aumentato le fila dei nostri guarda spiaggia: i cani Artù e Sugus, insieme ai rispettivi padroni.

Inoltre, è bene ricordare come sia stato possibile integrare le forze sul campo, godendo dell’aiuto da parte degli O.P.S.A. – Operatori Polivalenti di Salvataggio in Acqua – della Croce Rossa di Lecco, i quali hanno effettuato interventi tanto via lago quanto via terra, servendosi di mezzi attrezzati a livello sanitario.

Queste collaborazioni sono la prova di quello che è l’obbiettivo auspicato dall’Associazione: rendere il servizio di sorveglianza sulle spiagge sempre più integrato, più ricco, più professionale possibile, al fine di poter al meglio garantire la sicurezza dei bagnanti. Allora, anche per il 2019, salvo l’approvazione dei Comuni, l’idea è proprio quella di proseguire su questa strada.

Come di consueto, si avviserà nel caso si decida di prendere parte a qualcuno dei tanti mercatini di Natale che, a breve, vivacizzeranno i nostri paesi. Nel frattempo, sappiate che il calendario per l’anno prossimo è in lavorazione e che è già aperto il tesseramento per il 2019.

Un saluto a tutti coloro che hanno a cuore gli Amici di Claudio, arrivederci e a presto.

Chiusura Servizio Colico